Eventi

Ammissione

Il Master è offerto agli studenti che si sono formati secondo il nuovo Ordinamento europeo, ma anche a studenti che hanno seguito una formazione superiore in base ai regolamenti preesistenti.
La Direzione del Master si riserva comunque la possibilità di integrare il Piano degli studi con alcuni corsi fondamentali ove non siano presenti nel cursus studiorum universitario del candidato.
È invece ammesso senza riserve al ciclo Master chi possiede:

  • un BA in Storia dell’arte (o simile);
  • un BA in Scienze dei beni culturali;
  • un BA in Lingua, letteratura e civiltà italiana (con Minor e tesi in storia dell’arte o dell’architettura).

Può inoltre essere ammesso (con una riduzione di crediti) chi possiede un titolo:

  • MSc in Architettura