Nuovo sostegno da Innosuisse per il programma avanzato eHealth Business

Servizio comunicazione istituzionale

26 Maggio 2020

In questo periodo dettato dalla crisi sanitaria per COVID-19, le tecnologie digitali si sono dimostrate strumento essenziale per individuare, rintracciare e curare le malattie. Il nuovo programma eHealth Business, sviluppato dal Center of Advanced Studies on Entrepreneurship in Biomedicine (CASE BioMed) dell’USI, si inserisce perfettamente in questo contesto che vede le tecnologie dell'informazione e l'imprenditorialità assumere un ruolo sempre più importante nei settori della salute. Riconoscendo il contributo concreto del programma alle sfide attuali, Innosuisse rinnova il suo sostegno alle future edizioni.

Il sostegno all’imprenditorialità, all’innovazione e al trasferimento tecnologico nel settore delle scienze della vita è un tassello importante per l’USI, ancora più centrale in un contesto in cui l’emergenza sanitaria ha portato a nuove sfide.

La Facoltà di scienze biomediche dell’USI con i suoi percorsi di formazione avanzata offerti da CASE BioMed ha da subito tenuto conto delle mutate condizioni e si è adoperata per poter garantire un’offerta formativa che rispondesse alle esigenze attuali, creando spazi in cui incoraggiare la promozione e il sostegno a nuove applicazioni delle tecnologie digitali nel settore della salute, che saranno fondamentali per la prevenzione e la gestione di future pandemie.

È in questo contesto che Innosuisse ha risposto positivamente all’appello di CASE BioMed rinnovando il suo sostegno al nuovo programma eHealth Business. Con un importante contributo finanziario, Innosuisse ha voluto sottolineare l’importanza di questi programmi di formazione e garantirne le future edizioni: “Questo contributo sarà utilizzato per finanziare 34 borse di studio per i partecipanti più meritevoli. Il concetto innovativo di questo programma, che vuole rispondere alle sfide di un settore nuovo che si evolve molto rapidamente, diventa in questa particolare situazione ancora più essenziale per fornire ai partecipanti una formazione che possa dare agli imprenditori gli strumenti per far crescere un’impresa nell’ambito dell’eHealth”, spiega la Dr. Heidrun Flaadt Cervini, Direttrice di CASE BioMed.

Maggiori informazioni su CASE BioMed disponibili qui: https://www.usi.ch/it/feeds/12918

Facoltà

Rubriche