Ecco i 19 vincitori delle Borse di studio della Fondazione per le Facoltà di Lugano dell'USI

Servizio comunicazione istituzionale

7 Dicembre 2020

Sono state assegnate a 19 studenti dell’USI le borse di studio una tantum dell’importo di 4'000 franchi promosse dalla Fondazione per le Facoltà di Lugano dell’Università della Svizzera italiana per l’anno accademico 2020/2021. La borsa viene assegnata alla studentessa / allo studente che ha superato tutti gli esami del primo anno di ciascun Master biennale dell’USI conseguendo la miglior mediase pari ad almeno 9/10.

L’assegnazione viene fatta da una Commissione di aggiudicazione formata dal Segretario della Fondazione per le Facoltà di Lugano dell’USI e dal Prorettore per la formazione e la vita universitaria dell’USI in base ai seguenti criteri:

  • aver iniziato la frequenza di un programma di Master biennale dell’USI nel semestre autunnale 2019/20;
  • aver acquisito entro la fine della sessione d’esami autunnale 2020 almeno 60 ECTS previsti nel primo anno di studi. I crediti dovranno essere acquisiti interamente in un programma di Master biennale dell’USI;
  • avere la miglior media dei voti della classe e pari ad almeno 9/10. Ai fini del calcolo della media, verranno considerati i migliori 60 crediti acquisiti durante il Master biennale dell’USI.

 

Per l’anno accademico 2020/2021 la FFL ha assegnato 19 borse di studio per un valore totale di 64'000 franchi. Di seguito i nomi delle studentesse e degli studenti a cui è andato il riconoscimento suddivisi per percorso di studi:

Master in Lingua, letteratura e civiltà italiana

  • Tiziana Antonini (media 9.18)

Master in Economics

  • Baris Sevuk (media 9.15)

Master in Finance

  • Elia Degiorgi (media 9.55)

Master in Management

  • Veronica Antonietta Colombo (media 9.33)

Master in Corporate Communication

  • Michela Gerosa (media 9.25)

Master in Marketing and Transformative Economy

  • Katharina Dölp (media 9.35)

Master in Public Management and Policy

  • Camilla Dagani (media 9.15)

Master in Cognitive Psychology in Health Communication

  • ex aequo Isabella Martinelli (media 9.70)
  • ex aequo Erik Krieger (media 9.68)

Master in Digital Fashion Communication

  • Grace Rugen (media 9.00)

Master in Media Management

  • Valentina Tosi (media 9.38)

Master in Philosophy

  • Sebastian Obrist (media 9.57)

Master in Artificial Intelligence

  • Mauro Mario Gentile (media 9.22)

Master in Software & Data Engineering

  • ex aequo Daniel Tisdall (media 9.40)
  • ex aequo Simone Masiero (media 9.38)

Master in Architettura

  • 1° classificata: Svea Susann Petersen (media 9.70)
  • 2° classificata: Daria Moatazed-Keivani (media 9.55)
  • 3° classificato ex aequo: Alessandro Livraghi (media 9.50)
  • 3° classificato ex aequo: Antonio Mazzolai (media 9.50)

 

Nessuno studente soddisfa i requisiti richiesti per quanto riguarda altri Master.

Per regolamento, la borsa di studio di FFL non è cumulabile con altre borse e/o contributi allo studio erogati tramite l’Università della Svizzera italiana. Per questo motivo, va precisato, ci sono studentesse e studenti di Master con medie migliori che però già beneficiano di un’altra borsa di studio dell’USI e non rientrano quindi in questa classifica. Di seguito i loro nomi:

  • Costanza Lucchini (media 9.82) per il Master Lingua, letteratura e civiltà italiana
  • Giulia Operti (media 9.42) per il Master in International Tourism
  • Lorenzo Lorenzetti (media 9.90) per il Master in Philosophy
  • Simone Eandi (media 9.45) per il Master in Artificial Intelligence
  • Riccardo Bernacchi (media 9.07) e Marco Giordano (media 9.18) per il Master in Management and Informatics

Facoltà

Rubriche