Eventi
Settembre
2019
Settembre
2019

Progetti in tema di pari opportunità

Il Servizio pari opportunità partecipa a progetti, studi o ricerche che tematizzano o integrano al proprio interno aspetti legati alle pari opportunità ed all'uguaglianza di genere.

Di seguito è possibile consultare alcuni progetti realizzati con diversi partner interni o esterni all'USI e condotti nell'ottica di contribuire alla diffusione di una cultura di pari opportunità.

Per valutare eventuali possibilità di collaborazione invitiamo a prendere contatto con il Servizio.

Expand All

  • Progetti in corso

    PREMIO ERMIZA. Pari opportunità nei media Radio e TV della Svizzera italiana

    Il Servizio pari opportunità USI ed il Servizio Gender e Diversity SUPSI collaborano con la Commissione consultiva per le pari opportunità del Canton Ticino nell’attribuzione del Premio Ermiza. Attualmente alla sua quinta edizione, Il Premio è assegnato a lavori di informazione e approfondimento realizzati sui media radio e televisivi della Svizzera italiana che meglio rappresentino una visione non stereotipata dei generi e, in generale, del tema della diversità.

    Partner: Commissione consultiva per le pari opportunità del Canton Ticino, Servizio Gender e Diversity SUPSI, FAFTPlus, CORSI.

    Periodo di svolgimento: 2011-2019

     

    100 women: They did it! - 100 femmes: Elles l'ont fait! - 100 donne: Loro l'hanno fatto!

    Il progetto "100 donne: loro l'hanno fatta" consiste nella realizzazione di una campagna di comunicazione, fatta di eventi pubblici, pubblicazioni e media digitali, rivolta a un pubblico di tutte le età, come gli scolari, gli adolescenti e le loro famiglie, i membri delle istituzioni partner e le aziende. Questa campagna mette in evidenza il percorso di carriera di 100 donne, tra migliaia di altre, nelle regioni interessate, con particolare attenzione per le professioniste attive in campi tradizionalmente considerati “maschili”. L'obiettivo è quello di rompere lo status di eccezionalità ancora troppo spesso associato a queste scelte di carriera.

    Partner: Université de Genève (Leading House), Université de Franche-Comté, Ecole polytechnique fédérale de Lausanne, Haute école spécialisée de la Suisse occidentale.

    Periodo di svolgimento: 2018-2020

     

    H.I.T. - High Potential University Leaders Identitiy & Skills Training Programme - Gender Sensitive Leaders in Academia

    Sebbene le studentesse rappresentino oggi la maggioranza in molte discipline accademiche, le professoresse e le donne in posizioni dirigenziali (ad es. decani, presidenti) sono ancora sottorappresentate negli istituti di formazione svizzeri, come le università o gli istituti di ricerca. Il progetto H.I.T. offre un programma di formazione e perfezionamento professionale per dirigenti accademici, destinato a 20 professoresse. Il progetto prevede anche la messa in rete di risorse e contenuti per il pubblico generale.

    Partner: Universität Zürich (Leading House), Universität Basel, Universität Bern, Université de Fribourg, Universität St. Gallen, Université de Genève, Université de Lausanne, EPFL, Universität Luzern, Université de Neuchâtel, ETHZ

    Periodo di svolgimento: 2018-2020

     

    Donne in Informatica

    Il progetto “Donne in Informatica” nasce nell’ambito delle iniziative previste nel Piano d’azione per le pari opportunità all’USI 2017-2020 con l’obiettivo di sensibilizzare e supportare le ragazze nella scelta consapevole di lauree MINT. Attraverso una serie di azioni si contribuirà a destrutturare l’immaginario collettivo delle professioni tecnico-scientifiche (con il fine di accrescere le iscrizioni delle ragazze nelle facoltà di informatica), motivare la scelta di percorsi MINT con modelli positivi, supportare le studentesse che frequentano la Facoltà di scienze informatiche all’USI.

    Per maggiori informazioni consultare la scheda di presentazione del progetto.

    Partner: Servizio pari opportunità, Facoltà di scienze informatiche, Servizio orientamento

    Periodo di svolgimento: 2017-2020

  • Progetti svolti

    Genere, linguaggio e comunicazione istituzionale

    Lo studio, commissionato all'Istituto di Argomentazione, Linguistica e Semiotica (IALS) della Facoltà di scienze della comunicazione, mirava ad identificare quali pratiche potessero essere adottate nella comunicazione istituzionale USI per favorire un approccio bilanciato al genere partendo dall'analisi di diversi documenti prodotti dall'ateneo nel quinquennio 2010-2014.

    Gruppo di lavoro: Arianna Carugati, Sara Greco, Cristina Elia, Marta Zampa e Giovanni Zavaritt.

    Periodo di svolgimento: aprile - luglio 2015

     

    Learners voices @ USI – SUPSI

    La ricerca Learners Voices@USI-SUPSI mirava a descrivere l'utilizzo delle ICT da parte degli studenti e delle studentesse di USI e SUPSI. I risultati sono riportati nel rapporto di progetto.

    Partner: eLab USI-SUPSI, Servizio Gender e Diversity SUPSI

    Periodo di svolgimento: settembre 2009 - marzo 2010