Eventi
Maggio
2020
Giugno
2020
Giugno
2020

Opinion Mining for Software Development

Facoltà di scienze informatiche
Giugno
2020
Giugno
2020

La Corporazione delle studentesse e degli studenti

Per gli studenti. Con gli studenti.

La Corporazione delle studentesse e degli studenti è la struttura organizzata del corpo studentesco dell’Università. Questo significa che tutte le studentesse e tutti gli studenti di Bachelor e Master regolarmente immatricolate/i all’USI fanno parte – per il fatto stesso di essere studentesse e studenti – di un’organizzazione comune, che è interconnessa con la struttura istituzionale dell’Università e che può promuovere progetti per migliorare la vita universitaria sui nostri campus.

La Corporazione delle studentesse e degli studenti – o Corporazione studentesca – mira a contribuire a un’esperienza studentesca positiva e avvalorante, rafforzando la coesione, la voce e il coinvolgimento del corpo studentesco. Il suo nome si richiama alle origini stesse delle università, che nacquero proprio dall’unione di “corporazioni” (dette appunto universitates) che raggruppavano studenti con “corporazioni” che raggruppavano docenti. È senza scopo di lucro, aconfessionale e priva di appartenenze politiche. Si ispira ai principi di democrazia e uguaglianza di tutti i suoi membri.

La Corporazione ha tre compiti principali, riconosciuti dall’Università e descritti di seguito.

 

Che cosa fa la Corporazione

1

Rappresenta le studentesse e gli studenti nelle sedi USI competenti. Le studentesse e gli studenti che guidano la Corporazione sono anche i rappresentanti del corpo studentesco in Senato accademico, e viceversa.

2

Appoggia e realizza progetti per promuovere la vita universitaria. Ogni anno la Corporazione riceve dall'Università un budget da usare per sostenere proposte delle associazioni studentesche e progetti promossi dalla Corporazione stessa.

3

Promuove in generale la vita universitaria e la coesione all’interno dell’Università. La Corporazione vuole consolidare il dialogo tra il corpo studentesco e l’Università, nonché favorire sinergie tra le associazioni studentesche.

Come e perché

Com'è strutturata e come funziona

In sintesi:

  • i rappresentanti del corpo studentesco in Senato accademico costituiscono il Consiglio studentesco, il “governo” della Corporazione.
    Portano la voce del corpo studentesco nelle sedi competenti e decidono in prima istanza come usare il budget che l’Università mette a disposizione della Corporazione per promuovere la vita universitaria;
  • le studentesse e gli studenti di Bachelor e Master, individualmente o in gruppi, possono lanciare e sottoscrivere Iniziative studentesche e Referendum studenteschi.
    In questo modo possono cercare di intervenire sulle decisioni del Consiglio studentesco e di chiamare il corpo studentesco nel suo insieme a prendere la decisione finale su un determinato tema attraverso una votazione;
  • tutte le studentesse e tutti gli studenti di Bachelor e Master, quando si esprimono come insieme attraverso il voto, costituiscono l’Assemblea generale studentesca, il “popolo sovrano” della Corporazione.
    L’Assemblea elegge il Consiglio studentesco ed esercita la "democrazia diretta", ovvero in caso di votazioni su Iniziative studentesche e Referendum studenteschi prende le decisioni finali su un determinato tema, in particolare su come usare le risorse della Corporazione;
  • l’Università mette a disposizione della Corporazione un budget per promuovere la vita universitaria ed esercita su di essa la sorveglianza;
  • le associazioni studentesche riconosciute possono candidare proposte all’attenzione del Consiglio studentesco.

Clicca qui per maggiori informazioni su come funziona la Corporazione.

 

 

Che cosa significa farne parte

Come indicato, tutte le studentesse e tutti gli studenti regolarmente immatricolate/i in un programma di Bachelor o di Master dell’USI fanno parte automaticamente della Corporazione. Come membri della Corporazione hanno il diritto di: 

  • eleggere chi guida la Corporazione, ovvero il Consiglio studentesco;
  • candidarsi alla guida della Corporazione, ovvero al Consiglio studentesco;
  • attivare la "democrazia diretta", ovvero lanciare e aderire a Iniziative studentesche e Referendum studenteschi;
  • votare su Iniziative studentesche e Referendum studenteschi;
  • proporre liberamente idee al Consiglio studentesco;
  • fare appello alla sorveglianza che l’Università esercita sulla Corporazione.

Attraverso questi diritti tutte le studentesse e tutti gli studenti di Bachelor e Master dell’USI hanno la possibilità di partecipare ai lavori della Corporazione e dunque di avere voce in capitolo sulle decisioni che la Corporazione prende.  

Clicca qui per maggiori informazioni su come contribuire alla Corporazione.

 

 

Perché una Corporazione studentesca

La Corporazione è stata creata con l’obiettivo di:

  • rafforzare la voce e la coesione del corpo studentesco;
  • accrescere la possibilità delle studentesse e degli studenti di contribuire alla vita universitaria;
  • responsabilizzare le studentesse e gli studenti rispetto a questa possibilità;
  • consolidare i legami tra il corpo studentesco e l’Università;
  • contribuire in generale a promuovere il benessere delle studentesse e degli studenti e un’esperienza studentesca positiva e avvalorante anche al di fuori delle aule di lezione.